FAQ – LE DOMANDE PIÙ FREQUENTI SU INNOVAGE

(FAQ - frequently asked questions)

1. COSA SIGNIFICA INNOVAGE?

Il nome Innovage è dato dall’unione di “innovazione“ ed “età” (in inglese age). Il marchio Innovage e il relativo design sono protetti da copyright. 

2. QUANDO È STATA FONDATA INNOVAGE?

Il progetto di Innovage è stato lanciato nel 2006 da Percento culturale Migros e dalla Scuola universitaria professionale di Lucerna, dipartimento per il lavoro sociale. Dal 2010 Innovage è un’associazione autonoma ai sensi dell’art. 60 e seguenti del CC svizzero.

3. QUAL È LA MISSIONE DI INNOVAGE?

Innovage è un’organizzazione nata con l’obiettivo di trasferire l’esperienza e le competenze di ex dirigenti e collaboratori specializzati oggi in pensione, ridefinendo questa nuova fase della loro vita. È un’associazione “professionale” di volontari, che intende integrare e sostenere il lavoro di altri operatori, senza entrare in alcun modo in concorrenza con loro. Innovage non si sostituisce alle competenze pubbliche.

I principi di Innovage sono riassunti all’interno del documento Visone / Policy / Standard

4. QUALI SONO LE COMPETENZE PRINCIPALI DI INNOVAGE (USP)?

Conoscenze specializzate ed esperienza - Impegno volontario -Metodo e approccio intergenerazionale.

5. IN COSA SI DISTINGUE INNOVAGE RISPETTO ALLE ALTRE ORGANIZZAZIONI NO PROFIT?

A distinguere Innovage è la combinazione dei seguenti fattori:

  • presenza capillare in tutta la Svizzera (9 reti regionali);
  • gestione centralizzata di un ampio spettro di conoscenze specialistiche e di un’esperienza pluriennale;
  • un’offerta a disposizione di tutte le organizzazioni no profit, indipendentemente dall’età o dal gruppo sociale;
  • impegno su base volontaria non remunerato.

6. CHI PUÒ RICHIEDERE I SERVIZI DI INNOVAGE?

Organizzazioni no profit di ogni età e gruppo sociale, che non potrebbero realizzare i propri progetti senza un sostegno a titolo gratuito. 

7. COME SI PUÒ RICHIEDERE L’ASSISTENZA DI INNOVAGE?

Basta inviare una richiesta online: uno dei referenti presenti nella vostra regione vi contatterà al più presto.

8. COM’È STRUTTURATA INNOVAGE?

  • Un’organizzazione centrale, l‘associazione innovage.ch.
  • Nove associazioni autonome in altrettante sedi sparse in tutta la Svizzera, facenti parte a loro volta di innovage.ch. 
  • L’organo più alto è l’assemblea dei delegati, che è composta da 1 o 2 membri per ogni sede e ha funzione legislativa.
  • L’organo esecutivo è il comitato centrale, costituito da 4 membri. 
  • Le sedi interagiscono e collaborano tra loro avvalendosi delle varie competenze specializzate.
  • I membri di tutte le sedi si riuniscono in un convegno annuale per scambiare le proprie esperienze.

9. COME LAVORA INNOVAGE.CH?

  • I team di Innovage offrono consulenza e assistenza agli ideatori di progetti esterni, senza prendervi parte operativamente. I membri di Innovage hanno inoltre la possibilità di pianificare e realizzare i propri progetti.
  • Le richieste di consulenza vengono inviate alla sede competente a seconda della regione.
  • Ogni sede regionale stabilisce autonomamente se accettare un incarico.
  • Il periodo di supporto e consulenza a un progetto varia a seconda delle necessità e della natura del progetto stesso. L’impegno di Innovage può andare da singoli interventi a un lavoro di diversi anni. 

10. QUALI SONO I REQUISITI NECESSARI PER DIVENTARE MEMBRO DELLA RETE DEI CONSULENTI DI INNOVAGE?

  • Accettare un impegno a titolo gratuito ma vincolante per un determinato periodo di tempo.
  • Apportare conoscenze specializzate ed esperienza gestionale in uno o più settori.
  • Essere interessati allo sviluppo del progetto di Innovage.

11. QUANTO SONO GRANDI LE SEDI?

Il numero dei membri di ogni sede va dalle 5 alle 30 persone. 

12. QUAL È L’ETÀ MEDIA DEI CONSULENTI DI INNOVAGE?

I membri di Innovage hanno in genere più di 55 anni e sono parzialmente o del tutto in pensione.

13. QUAL È LA PROPORZIONE TRA DONNE E UOMINI?

Nella maggior parte delle sedi la proporzione tra donne e uomini è all’incirca paritaria. 

14. QUAL È L’IMPEGNO DI TEMPO RICHIESTO?

Il lavoro di Innovage è conforme agli standard per il volontariato di Benevol Svizzera  e, in media, non dovrebbe dunque superare le sei ore di impegno settimanali.

15. COME VENGONO PREPARATE ALLA COLLABORAZIONE LE PERSONE INTERESSATE?

  • Gli interessati contattano Innovage online
  • La registrazione viene trasmessa alla sede regionale di competenza.
  • Il/la referente della sede contatta la persona interessata e la invita a un colloquio, nel corso del quale vengono chiarite opportunità e aspettative.
  • Attraverso una giornata introduttiva, ai nuovi membri di Innovage vengono illustrate l’associazione e la relativa filosofia. L’introduzione al lavoro pratico spetta invece alle singole sedi. 

16. COME FA INNOVAGE A GARANTIRE LA QUALITÀ DEL LAVORO DEI VOLONTARI?

Innovage si attiene agli standard definiti all’interno della sua Policy, a loro volta in linea con i requisiti fissati da Benevol Svizzera per le attività di volontariato. I consulenti di Innovage si impegnano a portare a termine il loro lavoro e le sedi di Innovage stabiliscono la propria attività in base alle esigenze del settore pubblico e della collettività. I progetti vengono definiti in stretta collaborazione con i clienti che, al termine della collaborazione, valutano il lavoro del team di Innovage attraverso un feedback. L’associazione si impegna inoltre a seguire costantemente gli sviluppi nel settore del volontariato.